Ag. MarinaAlindaVromolithosGurnaCamaraCrithoniLachiXirocamposPandeliPartheniPlatanos
XIROCAMPOS

 

XIROCAMPOS

Nelle tranquille spiagge della zona, lospite pu fare un bagno in tutta tranquillit. Nella parte meridionale dellisola, a 7 km. da Aghia Marina, si trova un piccolo villaggio costiero davanti al quale si estende il golfo di Xirocampos. All` entrata le isolette Glaronisia sembrano proteggerlo, mentre, a distanza di un miglio nautico, si estende l΄ isola di Calimnos.

Le case a Xirocampos appaiono sparse in una piccola valle colma di olivi, cipressi, mandorli e fiori. In fondo alla valle c un pendio di una collina, sulla cui cima, ad una altezza di 70 m., si trova Paliocastro o Castro ton Lepidon, ancora pi antico del Castello di Pandeli. Il Paliocastro stato costruito sulle rovine di un antica acropoli, esistente gi dal 2500 a.C. e che fior durante il IV secolo a.C. Ancora oggi sono visibili le rovine delle sue mura ma anche quelle di una basilica paleocristiana.

Tra le rovine si distingue la pittoresca chiesetta della Panaghia (Madonna) mentre vicino al villaggio di Xirocampos se ne trova un΄altra, altrettanto bella, quella di Panaghia Cavuradena, considerata una delle pi belle dell' isola. costruita sulle rocce della costa, in un luogo nel quale, secondo la leggenda, un pescatore che cercava dei granchi, ha trovato l' icona della Madonna, in una fenditura. A Xirocampos potete trovare alloggi turistici, luoghi di ristoro e diversi locali. Sulla spiaggia sabbiosa di Xirocampos potete nuotare in acque limpide. Per quelli pi intraprendenti vi la possibilit di immersioni in apnea o dello scuba diving. Nella zona, infatti, opera una scuola di istruttori subacquei.

Il golfo di Xirocampos viene usato da pescatori professionisti e dilettanti.Presenta un soddisfacente flusso turistico, grazie anche alle relative infrastrutture. Esistono diversii ristoranti lungo la spiaggia.

Επιμέλεια ιταλικών: Βαγγέλης Κάσσος Laura Fischetti

 

   
   
   
   
   
   
 
All copyrights reserved by the Developmental Partnership of  Leros, 
co-financed by the E.U. and the Southern Aegean 2000 – 2006 Regional  Operational Programmme (R.O.P.)
Powered by Grekos Networks